Fisioterapia Evolutiva

Recent Posts

Conversazione con un collega

Conversazione con un collega

Chi si aspettava di rincontrarlo dopo tanto tempo. Puoi pensare tutto, tranne di rincontrare un vecchio amico che lavora presso una struttura pubblica come radiologo, e così dopo aver rievocato i ricordi degli anni universitari abbiamo parlato a lungo di lavoro. Mi riporta che spesso si trova […]

L’analisi predittiva

L’analisi predittiva

Prevenzione Chi di noi non ha mai sofferto di dolori alle ginocchia o alle spalle? Così come di dolori alla cervicale o lombari, tanto per citarne alcuni. Siamo sempre di più alle prese con queste problematiche e spesso arrivano quando meno te le aspetti. Perché? […]

Che bella signora!

Che bella signora!

Non trovo risposta a questo “dolore al ginocchio” E’ un viso conosciuto, per anni ha prestato lavoro presso un esercizio commerciale noto della città, sorridente e cordiale, è facile e immediato entrare in armonia con lei. Gli anni sono ben portati dal viso, il corpo […]

Il Signor Gustavo

Il Signor Gustavo

Ha 70 anni, vive sei mesi nella nostra città e sei mesi nel suo paese natale, è ingegnere e ha girato il mondo per lavoro, purtroppo si è rotto una spalla con una brutta caduta, frattura del collo chirurgico della spalla, non è stato operato, […]

Perché il freddo risveglia i dolori?

Perché il freddo risveglia i dolori?

Sicuramente molti di noi risentono dolori articolari con l’arrivo del freddo e dell’umidità. In realtà questo avviene sia nella stagione fredda così come in quella calda, e tanto più nelle mezze stagioni, quindi chissà se veramente dipende dal freddo o da altro? È bene sapere […]

Entrò per vendere creme, usci con un appuntamento.

Entrò per vendere creme, usci con un appuntamento.

Da tempo penso alle continue domande che ricevo sulle pomate da applicare sulle zone interessate dal dolore. Credo che il racconto che segue è utile per esporre il mio pensiero sulle pomate e sulle creme per i dolori muscolo scheletrici. Diverso tempo fa arrivò in […]

Perché di nuovo la distorsione alla caviglia?

Perché di nuovo la distorsione alla caviglia?

Di recente mi è accaduto un episodio che mi ha fatto molto riflettere. Un caro amico, che già si era rivolto a me per un problema di distorsione, è tornato per una storta alla caviglia. Ovviamente, essendo il suo fisioterapista, vederlo tornare tutto preso dal […]

Come corri? Quello che non ti hanno mai detto sui rischi della corsa

Come corri? Quello che non ti hanno mai detto sui rischi della corsa

Hai chiaro perché corri? Sei in grado di stabilire e rispettare il quanto corri come il quanto riposi? Se non ti è chiaro il perché corri e il quanto corri rileggi il 1° e il 2° articolo. Ora arriva il grande regalo, quello che veramente […]

Quanto Corri? Quello che non ti hanno mai detto sulla corsa

Quanto Corri? Quello che non ti hanno mai detto sulla corsa

Ti sei mai chiesto come vieni influenzato dalla parola “quanto” correre? E “quanto” pesa nelle tue decisioni di runner? Ho pensato di approfondire gli aspetti della “decisione” nei runner perché è spesso responsabile di grandi successi come di grandi insuccessi.

Perché corri? Quello che non ti hanno mai detto sui rischi della corsa

Perché corri? Quello che non ti hanno mai detto sui rischi della corsa

Sono anni che corro (senza pretese agonistiche) e correndo mi sono reso conto di molti aspetti importanti di questa attività. Dopo anni di allenamenti, programmi e prove su me stesso per migliorare ho raccolto delle considerazioni che voglio condividere con te. Il desiderio di conoscere ed […]


Oggi parliamo di...

Perché questo blog

Perché questo blog

Sono anni che sento il bisogno di esporre i concetti che applico nel lavoro.
Dopo anni di studio, lavoro, ricerca e confronto, ho elaborato un mio concetto che ho pensato di condividere e divulgare perché ho constatato che un crescente numero di persone si trova nella medesima difficoltà e continua a ripetere gli stessi errori senza rendersene conto.
Tutto è infiammato e tutti che si danno da fare per “sfiammare”. Bene, vi confido una cosa:
l’infiammazione non esiste, è rarissima. I dolori muscolo scheletrici e i problemi nel movimento sono quasi sempre legati al cattivo stile di vita.
So benissimo che non avete voglia di portare la macchina a fare il tagliando o di mettere la cintura di sicurezza. Sono scocciature, eppure si tratta di due attenzioni che riducono di molto la possibilità di rimanere a piedi e vi garantiscono di riportare a casa la pelle.
Ho conseguito il titolo in fisioterapia nel 1991, in osteopatia nel 2004, esercito come libero professionista dal 1994. In tutto questo tempo ho maturato una notevole esperienza nel campo dei problemi di movimento.
Sì, quando abbiamo dolori articolari, muscolari, difficoltà nel muoverci, il termine che ci aiuta a capire il problema e soprattutto la soluzione è MOVIMENTO.
Il movimento può fare la differenza. Proprio come il cibo: se troppo o poco o di cattiva qualità ci porterà sicuramente a dei problemi di salute.
Sapere usare il proprio corpo, avere la capacità di capire se si muove troppo o poco, se in maniera giusta o sbagliata, sono valori che ogni singolo individuo dovrebbe avere nel proprio bagaglio personale.
Proprio come avere la competenza nella guida di un’autovettura, per poter andare in sicurezza e essere liberi nella scelta della meta del viaggio.
Grazie alla fisioterapia ho avuto l’opportunità di conoscere come si muove il corpo nei suoi muscoli e nelle sue articolazioni. Le mie mani hanno iniziato a sentire e capire come si può aiutare una persona nella sua motricità, come si cammina, quali muscoli servono per alzare il braccio.
Grazie all’osteopatia ho avuto l’opportunità di conoscere come si muove il corpo al suo interno. Le mie mani sono arrivate al punto di sentire i movimenti più fini del corpo.
Il confronto con professionisti della comunicazione e della relazione mi ha permesso di entrare nel mondo dell’empatia, della comprensione di se stessi per aiutare l’altro.
Arriva poi il momento in cui il lavoro non è più soltanto esercitare una professione, bensì creare per servire.
La relazione con la persona entra in una nuova dimensione, ogni richiesta è l’occasione per creare una nuova linea di lavoro.
Nel tempo le linee di lavoro e di aiuto si sono ripetute, al punto da diventare un concetto di lavoro, che sono pronto a condividere con chi vuole, con chi è pronto al cambiamento.
Sì, ciò che ci accomuna nel momento in cui la vita ci pone una difficoltà è proprio il cambiamento.
La vita ci invita a cambiare attraverso le difficoltà, gli ostacoli, i problemi, compresi quelli di salute.
Almeno fino a quando il corpo non impari ad inviarci un SMS…
Per questo motivo ho pensato di avviare un luogo di incontro, di comunicazione dei miei pensieri, consigli, indicazioni specifiche in merito al movimento.
Il movimento è il tema del lavoro sia come fisioterapista che come osteopata, quel movimento che ci permette di camminare, ma che anche consente all’intestino di far avanzare il bolo alimentare per digerire.
Sì, esatto, un blog che si chiama FISIOTERAPIA EVOLUTIVA. Ho registrato questo nome anni fa, insieme a OFFICINE del MOVIMENTO, perché volevo essere sicuro e garantirvi una forma di comunicazione responsabile, univoca, senza possibilità di confusione.
Quando sentirete parlare di FISIOTERAPIA EVOLUTIVA e di OFFICINE Del MOVIMENTO sono io, Alessio Cencini, Fisioterapista Osteopata, Specialista in Movimento.